La serie di incontri “Winter Games – Hospitality & Development” sui temi dell’architettura e del design in ambito ricettivo in vista delle Olimpiadi MilanoCortina2026, ideato e promosso da MC International, giunge alla sua 8a tappa con i lighting designer Susanna Antico, Jacopo Acciaro e lo special guest Piero Castiglioni, il maestro della luce.

Ad ospitare il prossimo evento di giovedì 23 giugno 2022 dal titolo: “Luce naturale e luce artificiale: quale interazione per il miglior comfort?”, il Professional Space milanese di FLOS, azienda internazionale di prodotti per l’illuminazione che quest’anno festeggia 60 anni di attività.

——————————

L’assegnazione all’Italia dei XXV Giochi olimpici invernali Milano-Cortina 2026 apre una serie di opportunità di rinnovamento dell’offerta turistica sportiva e generale nel nostro Paese. La necessità di rinnovare l’offerta alberghiera e di servizi a essa correlata rendendola maggiormente fruibile a un pubblico di appassionati di tutto il mondo comporta, infatti, un nuovo modo di progettare e di pensare gli spazi dell’hotellerie.
Seguendo da sempre con attenzione i temi fondamentali dell’innovazione e dell’hospitality di qualità, Marisa Corso, CEO di MC International, promuove una serie di incontri tra Milano e Cortina in forma ibrida mettendo a confronto progettisti, trend setter e developer.
Questo 8° appuntamento è dedicato al tema della luce, un elemento che oggi assume un’importanza sempre maggiore anche in sede di progettazione: sono diverse le soluzioni in cui, grazie alla loro capacità di interagire e dialogare, luce naturale e luce artificiale sono in grado insieme di creare un ambiente unico e confortevole.
Come sempre il dibattito intende riunire intorno a una tavola rotonda un progettista di città, uno specializzato nella progettazione di montagna, e uno special guest rappresentativo del tema al centro di ogni incontro, per gettare uno sguardo sulle nuove prospettive e trend dell’accoglienza sull’asse Milano-Cortina e, più in generale, nel nostro paese.
I protagonisti che si confronteranno nel prossimo talk di giugno saranno i lighting designer Susanna Antico di Susanna Antico Lighting Design Studio e Jacopo Acciaro, fondatore dello studio Voltaire Lighting Design di Milano.

A moderare il dibattito, il prof. Alessandro Colombo, architetto e docente presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano, mentre Piero Castiglioni, architetto e Lighting Designer dello studio Piero Castiglioni Light and Architecture, uno dei massimi esponenti mondiali della progettazione illuminotecnica, sarà lo special guest della serata per dare un punto di vista generale sul tema.
L’evento, che potrà essere seguito sia in presenza (su invito) che in diretta streaming, sarà ospitato dal Professional Space milanese di FLOS, azienda storica riconosciuta come leader a livello mondiale nel settore dell’illuminazione residenziale e architetturale, che quest’anno festeggia 60 anni di attività.
L’intero progetto Winter Games, partito nel 2021 con il supporto del Comune di Milano e del Comune di Cortina d’Ampezzo, nel frattempo ha ottenuto anche i patrocini di: Ordine Architetti P.P.C. della Provincia di Milano, Ordine Architetti P.P.C. di Belluno, Fondazione Architettura Belluno Dolomiti, POLIdesign, ed è realizzato in partnership con Guest Magazine, FIABCI Italia – International Real Estate Federation, AREL | Associazione Real estate Ladies, e NEWH Milano | The Hospitality Industry Network.

Download press release

Download invito

Share Button