“Reinventing Cities”, il bando internazionale lanciato oggi da C40 che prevede l’alienazione di siti inutilizzati o in stato di degrado da destinare a progetti di rigenerazione ambientale e urbana, nel rispetto dei principi di sostenibilità e resilienza.

http://www.c40reinventingcities.org/

Per ognuna delle cinque aree verrà stabilito un prezzo minimo di vendita. L’avviso pubblico di alienazione si tradurrà in una procedura di selezione sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e tenendo in prevalente considerazione gli aspetti di qualità tecnico-progettuale secondo una serie di criteri e obiettivi come l’efficienza energetica, l’offerta di mobilità sostenibile, l’attenzione al verde e all’agricoltura, i benefici per la comunità. Saranno quindi favoriti i progetti provenienti da team creativi che proporranno soluzioni in grado di combinare innovazione sotto il profilo del clima, architetture di qualità e benefici tangibili per i cittadini. Il termine per presentare i progetti è il 20 aprile 2018. La procedura di selezione si strutturerà in due fasi: la prima (giugno 2018) finalizzata alla preselezione di 3/5 proposte per ciascun sito, mentre la seconda (fine 2018/ inizio 2019) condurrà alla selezione dei 5 progetti vincitori.

PRINCIPIOATTIVO Architecture Group ha proposto durante l’assemblea del 12 gennaio, la creazione di gruppi di interesse e lavoro per presentare proposte di acquisto ed utilizzo di queste aree.

Appuntamento al 18 gennaio 2018 (in località da definire in base alle adesioni.)
Per partecipare scrivere a info@principioattivo.eu

Share Button
2018-01-23T14:06:18+00:00