Cari Soci,

si allega il documento in pubblica consultazione di CONSOB fino al 4 giugno riguardante “Initial Coin Offerings” (ICO).

Alla luce del convegno svoltosi in Università Bocconi il 21 maggio e del convegno mondiale che si aprirà a Mosca settimana prossima, dedicato alle nuove tecnologie, si ritiene opportuno condividere con voi questo documento che potrebbe avere importanti risvolti anche per l’immobiliare.

Si legge nelle premesse del documento allegato:

“Il presente documento si pone l’obiettivo di avviare un dibattito a livello nazionale sul tema delle offerte iniziali e degli scambi di cripto-attività, come di seguito illustrato in maggiore dettaglio, in connessione con la recente diffusione di operazioni cosiddette di initial coin offerings (ICOs) e, quindi, di crypto-asset nei quali investono i risparmiatori italiani. In attesa della definizione in ambito europeo di un condiviso orientamento circa la qualificazione giuridica dei crypto-asset e, in particolare, in merito alla loro riconduzione al novero dei valori mobiliari, la Consob è sensibile al tema in quanto autorità deputata alla tutela degli investitori, conformemente alle attribuzioni e ai poteri che le sono conferiti dalla legge.”

Chi fosse interessato a partecipare ad un’eventuale redazione di un’osservazione è pregato di scrivere alla Segreteria.

 

 

Share Button