Le valutazioni immobiliari nell’ambito del contenzioso tributario sono oggetto di frequenti controversie. In simili contesti, le imprese devono scegliere con grande attenzione i loro consulenti fiscali, legali e tecnici, e solo da una stretta collaborazione fra questi professionisti può scaturire un’efficace linea operativa, in grado di interfacciarsi in termini adeguati con gli esperti dell’Agenzia.

Analogo deve essere anche l’approccio dei CTU, chiamati a fornire valutazioni che spesso devono tenere conto non solo dell’immobile, ma anche dell’attività aziendale allo stesso collegata.

Ci incontriamo il 1° luglio all’evento online L’ACCERTAMENTO DI VALORE DEGLI IMMOBILI A FINI TRIBUTARI: ASPETTI CONTROVERSI, organizzato da PREGIA, per approfondire insieme queste tematiche, analizzando le metodologie adottate dall’Agenzia e sviluppando esempi concreti che forniranno spunti di riflessione e applicazione pratica.

All’evento parteciperà come relatore il Presidente FIABCI Italia, Antonio Campagnoli.

 

Download programma

Iscrizione all’evento

Share Button