UNECE, United Nation Economic Commission for Europe, ha redatto un documento ad uso degli stati membri, per promuovere i principi e le linee guida per un sano sviluppo del settore Real Estate e per sostenere e favorire la crescita economica.

Il protocollo POLICY FRAMEWORK FOR SUSTAINABLE REAL ESTATE MARKET è scaturito dal confronto di Unece con i Governi e il settore privato Real Estate.

LA PACE, I DIRITTI UMANI E LA GIUSTIZIA, LO SVILUPPO ECONOMICO, LE LIBERTA’ FONDAMENTALI sono state individuale come pre condizioni imprescindibili per lo sviluppo economico e sociale.
L’applicazione dei principi dell’ UNECE Policy Framework dovrebbe basarsi su CONCETTI UNIVERSALMENTE CONDIVISI :

– Lo sviluppo sostenibile inteso come uno sviluppo che” faccia fronte ai bisogni del presente senza compromettere la capacità delle prossime generazioni di soddisfare i propri bisogni”
– Il buon governo che favorisca decisioni a tutela dei beni comuni piuttosto che il perseguimento di interessi particolari
– La trasparenza nel processo decisionale
– La responsabilità degli attori politici
– La correttezza nell’applicazione delle leggi
– L’ efficienza nell’uso delle risorse

policy_framework

I PRINCIPI ELABORATI SONO:

1. Quadro normativo integrato
2. Catasto efficiente
3. Servizi efficaci
4. Prerequisiti per lo sviluppo di un mercato immobiliare sano
5. Buon governo
6. Finanziamento sostenibile
7. Prodotti finanziari trasparenti e avanzati
8. Valutazione del patrimonio
9. Social housing
10. Formazione e competenza

Il Policy Framework è stato presentato in Italia, a Roma, il 12 Maggio 2010 e in numerosi altri paesi europei.
Successivamente si è ritenuto che i tempi fossero maturi per un’ apertura e si è deciso di dedicare uno spazio alla presentazione del Framework anche al meeting mondiale RIO+ 20, per offrire l’opportunità di diffondere i benefici di queste linee guida anche al di fuori del contesto Europeo.

– Oggi pertanto gli sforzi sono concentrati sulla estensione dei benefici del Framework in Africa, in America Centrale e America del Sud, in Medio Oriente, in Asia e Pacifico.
L’idea di fondo è che attraverso lo sviluppo di un mercato Real Estate sostenibile, si contribuisca efficacemente ad uno sviluppo globale sostenibile.

– Inoltre si sta lavorando al perfezionamento di ulteriori importanti principi tra cui:

1) GREENING THE REAL ESTATE MARKET ossia sintonizzarsi sulle esigenze del mercato, attento ad una visione green di sviluppo.
2) LA TUTELA DEL CONSUMATORE

Un mercato del RE regolato in modo sano e basato su principi condivisi contenuti nel framework e nelle sue future attuazioni, se è orientato allo sviluppo sostenibile, può contribuire in modo decisivo ad uno sviluppo sostenibile globale, e giocare un ruolo strategico nel recupero e nella uscita dalla crisi finanziaria.
Il futuro del RE dipende anche da noi e dalla nostra capacità di partecipare alla costruzione di nuove visioni, scenari e orizzonti.

Scarica il protocollo UNECE Fiabci