World Congress Fiabci 2012

Si è svolto dal 12 al 16 maggio 2012, il Congresso Mondiale Fiabci a San Pietroburgo

La Fiabci, Federazione Internazionale del Real Estate, ha tenuto l’annuale Congresso mondiale, che si è svolto a San Pietroburgo nelle giornate dal 12 al 16 maggio 2012, alla presenza dei delegati e dei soci di tutto il mondo; Giancarlo Bracco, Presidente di Fiabci Italia, ha partecipato per noi.
L’evento è stato organizzato sotto l’ attenta regia del presidente mondiale di Fiabci Alexander Romanenko, anche nella veste di responsabile del comitato organizzatore del congresso.

Tema dell’appuntamento di quest’ anno è stato ” Preservation of Cultural Heritage in a Modern Metropolis” e il congresso ha sviluppato un programma di altissima qualità e professionalità e ha contribuito a creare innumerevoli opportunità di sviluppo di affari, marketing e di relazioni, sia durante i meeting di studio che durante gli eventi organizzati nel tempo libero. L’accesso e lo scambio di informazioni ed esperienze, le alleanze che si creano a livello internazionale sono il motivo costitutivo dell’importante appuntamento mondiale.

Momento centrale ed eccezionale del 63° congresso è stato senza dubbio l’intervento fondamentale dell’economista peruviano Hernando de Soto presidente del Institut For Liberty and Democracy, (sede a Lima) pensatore di altissimo livello, considerato dall’Economist uno dei due economisti attualmente più originali e ascoltati al mondo.
De Soto autore del best sellers “Il mistero del capitale. Perché il capitalismo ha trionfato in occidente e ha fallito nel resto del mondo” ha illustrato durante il congresso la sua originale visione e interpretazione.
De Soto è famoso per il concetto rivoluzionario di aver posto l’attenzione sulla relazione tra diritti di proprietà e sviluppo economico dove la mancanza di diritti formali di proprietà è individuata come la causa della povertà in molti paesi.
Da questo nodo centrale derivano effetti diretti sulle condizioni dell’economia globale.
Originali sono anche i temi chiave a cui l’autore riconduce la crisi economica attuale, tra cui evidenziamo la distorsione della proprietà sia nei paesi ricchi che poveri, la primavera Araba come movimento generato da una azione politica a favore del diritto di proprietà, la mancata definizione dei diritti di proprietà in paesi ricchi di risorse.
La sua relazione: “Property Rights and Political Rights: The Way Forward”, sbilanciata a favore dei diritti di proprietà dei più poveri, è stata applaudita e apprezzata con convinzione da tutta la platea.

Molteplici sono gli interventi che hanno dato lustro all’ evento: il Forum dal titolo “Effective Technology Tools to Grow Your Real Estate Business” condotto dall’ esperto in Real Estate Technology, John Mayfiels, ha evidenziato come nella modalità di gestione del business, la tecnologia, ha oggi una funzione vitale, che permette di gestire gli affari in modo più efficace ed efficiente, grazie alla pratica e divulgazione di informazioni suggerimenti e consigli tecnologici.

Ulteriore momento di riflessione è stato presentato da Jason Hu, sindaco di Taichung, Taiwan, nel forum ” Global real Estate Markets and Finance“.
Due sono le tavole rotonde che vogliamo mettere in evidenza per l’interesse e l’attualità degli argomenti trattati : “Analysis of the New Trends in the international Real Estate Markets & Second Homes” e “Rental Social Housing” che sono state condotte da importanti relatori, massimi esperti nelle relative discipline.
A completamento del lavoro di approfondimento sono stati organizzati tra l’altro, Forum specifici per settore, tra cui da sottolineare quelli dedicati a :
– Developers & Investor
– Brokers
– Managers
– Experts

Naturalmente non sono mancati a completamento del programma, momenti rilassanti e ricreativi alla scoperta dei tesori di San Pietroburgo.
Vogliamo ricordare la serata del 14 maggio, con la visita allo splendido Palazzo di Inverno e lo spettacolo di balletto del Marinsky Theatre.
L’opportunità unica per i partecipanti al 63° congresso FIABCI dello Spectacular Study Tours del Museo dell’Hermitage, avvenuta nel pomeriggio del 16 Maggio, che è stata l’occasione per ammirare il lavoro di recupero architettonico e di restauro dello storico edificio.
La sera del 15 Maggio è arrivata l’ attesissima assegnazione dei premi ” FIABCI Prix d’Excellence Awards 2012 ” e la sontuosa cena di gala.

Il 63° Congresso Mondiale è stato l’ulteriore conferma che essere un membro Fiabci consente di avere un supporto internazionale nel mondo degli affari, di avere accesso a inestimabili alleanze e di vedersi spalancare le porte delle opportunità di crescita a livello mondiale. Questo appuntamento di riconosciuti esperti internazionali del Real Estate, di imprenditori e di importanti business leader è uno dei meeting più importanti del settore e un concreto valore aggiunto per la nostra organizzazione.

Share Button

Leave a reply